TABULA SOSTIENE E COLLABORA CON GIANT TREES FOUNDATION

Tabula e Giant Trees Foundation insieme per un futuro più sostenibile.

CRESCITA E SVILUPPO PER TABULA: LA NUOVA SEDE.

Nel grande showroom, è possibile ammirare alcuni dei tavoli realizzati, le grandi assi naturali e il materiale grezzo, scoprendo la loro particolarità fatta di perfette imperfezioni, di profumi, di storia…

SCOPRI LA STRAORDINARIA STORIA DEL TUO ARREDO TABULA

Ogni realizzazione di Tabula è contraddistinta da una targhetta con un codice QR che indirizza il vostro smartphone o tablet su una pagina appositamente dedicata agli esemplari più speciali, rari e prestigiosi.

NUOVA BROCHURE TABULA

Immergiti nel mondo di Tabula, dove natura, sostenibilità e design danno vita a creazioni uniche come opere d’arte… che possono essere tue.
Scarica la brochure dall’area download del nostro sito per scoprire la bellezza senza tempo di questi elementi d’arredo esclusivi, nati dal recupero e dalla valorizzazione del legno di alberi secolari.

IL PLATANO DI PIAZZA PRIMO MAGGIO, A UDINE

Il 30 agosto 2020, durante una tempesta di eccezionale violenza, oltre 120 alberi nel comune di Udine sono stati abbattuti. Tra questi, ha ceduto anche uno dei più maestosi platani del giardino della piazza Primo Maggio, a oriente della collina su cui sorge il Castello.
Per circa 220 anni quest’albero secolare era stato testimone silenzioso di eventi e cambiamenti, sopravvivendo persino alla furia delle due Guerre e al Terremoto del Friuli del 1976. Offrendo ombra a generazioni di cittadini, era diventato parte del paesaggio urbano e della vita della piazza.

UN TRONCO DI ROVERE ECCEZIONALE

Nell’eccezionale Parco di Racconigi viveva la maestosa farnia (Quercus robur), da cui è stato ricavato l’imponente tronco di più di 11 metri, trasportato a Verona presso una segheria specializzata nel recupero di grandi alberi.
Con i suoi 40 metri di altezza e quasi uno e mezzo di diametro, era uno degli alberi più imponenti del parco, tanto che era stato inserito nel primo elenco degli alberi monumentali nel 1982 da parte del Corpo Forestale.

Tabula vince il Big See Design Award

La base MTD 01, appartenente alla collezione modulare di basi in metallo MT di Tabula disegnata dall’architetto Tavano per accordarsi con le tante possibili misure dei piani, vince il Big See Product Design Award 2023.
Nel progettare MTD 01, Tavano ha tenuto in considerazione le incostanti dimensioni dei piani, il loro peso spesso rilevante e la loro straordinaria unicità, creando quindi delle basi che offrono grande stabilità e portanza ai tavoli, mentre sostengono – ma non sovrastano – la bellezza naturale dell’asse.
 Questo basamento metallico strutturalmente modulare resiste alle diverse sollecitazioni tramite una serie di lame di differenti dimensioni, orientate in diverse direzioni. In qualsiasi dimensione, l’insieme è molto stabile eppure, allo stesso tempo, leggero e permeabile allo sguardo. La collezione di basi MT è pensata in quattro colori perfettamente inseribili in ogni contesto (oro, bordeaux, nero e bianco) che valorizzano venature e matericità del legno. A richiesta può essere realizzata in altre tinte.

Il luogo di pausa per un moderno openspace

In questo habitat di lavoro e ricerca da 400 mq – aperto alle evoluzioni del mondo del lavoro e degli stili di vita contemporanei e che può diventare anche luogo di eventi, meeting, workshop e set fotografici – sono ospitate fino a 50 postazioni.

Il vincitore del Cannes Yachting Festival 2021

Uno degli ultimi progetti di Tabula, che vede come protagonista un noce della Stiria recuperato in un parco a di Graz, si trova all'interno dello Yacht Aurelia del Cantiere delle Marche vincitore del premio Cannes Yachting Festival 2021! Tabula partecipa alla creazione dello Yacht vincitore del Cannes Yachting Festival 2021 [...]

L’Albero Dopo – Convegno tecnico scientifico

Venerdì 24 settembre saremo ospiti al convegno internazionale sulle possibili innovazione nella filiera del legno e sul suo sviluppo ecosostenibile che si terrà all’interno della Villa Di Toppo Florio di Buttrio e della manifestazione TreeArt Festival 2021 (dal 23 al 26 settembre).
Relatori internazionali e tecnici di chiara fama relazioneranno e si confronteranno sulle possibili innovazioni nell’utilizzo del legno, su una filiera corta ecosostenibile e sulle nuove specie arboree da utilizzare.

Effetto Fossile – Atelier Winter 2020

Nasce da un incontro, passa per un sogno e si trasforma in realtà. È la storia di Tabula, brand nato da Co.in.ra, forte di un’intensa passione per il legno che si tramanda da quattro generazioni nella famiglia Schurian ed oggi guidato dalle menti geniali di Cristian Bassi e Georg Schurian.

Il Platano di Piazza Primo Maggio a Udine

Il violento nubifragio arrivato sulla città di Udine la sera del 30 agosto scorso ha abbattuto oltre 120 alberi in tutti il territorio comunale. Tra questi, anche uno dei grandi platani di piazza Primo Maggio.
Il 29 ottobre ci siamo recati per poter recuperare il gigante naturale, attraverso le prime lavorazioni abbiamo potuto conoscere la storia del luogo come ad esempio dei passacavi di ceramica per la rete elettrica di fine ‘800 inizio ‘900 incastonati all’interno del tronco.

Il tavolo dei gourmet

Tabula è fra i protagonisti del restyling del ristorante più prestigioso di Udine: il Vitello d’Oro. Un progetto firmato Visual Display e pubblicato sulla rivista Atelier.
Per la stanza più esclusiva del Vitello d’Oro, storico ristorante nel cuore di Udine, Tabula ha realizzato un tavolo in Platano lungo 5 metri, destinato ad accogliere le situazioni conviviali più importanti. Lo studio di interior design Visual Display, noto a livello nazionale e internazionale, ha scelto il fascino del pezzo unico e della realizzazione completamente artigianale…

CREIAMO INSIEME

UN’EDIZIONE LIMITATA AD UN UNICO ESEMPLARE:
IL TUO TAVOLO O PEZZO D’ARREDO

Credits


Art Direction:
Claudia Sani Studio
Web design & development:
Grafica 360
Photo & 3D:
Ikon Productions
Copywriting:
Alessandra Danesin
Traduzioni:
Studio INTRA

Questo si chiuderà in 0 secondi